La balena grigia viaggia da Sorrento verso rada: l’incidente con le reti da pescato e l’incontro ravvicinato con carezze

La balena grigia viaggia da Sorrento verso rada: l’incidente con le reti da pescato e l’incontro ravvicinato con carezze

Il cetaceo ha attraversato incluso il rada, e domenica и status avvistato nell’area spiaggia flegrea. Qualora si и avvicinato verso un canotto e ha “giocato” unitamente le persone a bordura

Continua il viaggio di uno glorioso apprezzabile di balena grigia nel baia di Napoli. Il cetaceo sabato evo condizione avvistato nell’area del misurato marino di frammento squilla e per Sorrento. Domenica invece la balena, giacché facilmente и la stessa ammirata ed a Ponza nei giorni scorsi, ha viaggiato lento totale il ansa di Napoli sagace per conquistare il concesso di Baia nell’area flegrea e nelle vicinanze del misurato inondato. E appresso di originale contro Pozzuoli. Ma nel strada, appena raccontano alcuni post su Facebook, il mammifero и rimasto impigliato con alcune reti da lotteria. E sono intervenuti gli stessi pescatori durante liberarla, consentendole cosм di persistere verso galleggiare. Gli esperti stanno valutando se assistere perchй temono che il cetaceo possa restare bloccato nel accordato di rada privo di riuscire per ritoccare il grasso.

Ulteriormente si avvicina al gommone

E di continuo a insenatura, nelle pioggia antistanti la fianco dei Campi Flegrei, la balena grigia Рё stata star di un incontro super ravvicinato per mezzo di un compagnia di persone perchГ© periodo a estremitГ  di un gommone. Bellissimo il schermo circa Facebook. Il cetaceo ha girato verso alcuni minuti intorno al galleggiante, approssimativamente giocando, e lasciandosi addirittura carezzare. В«Che meravigliaВ», commenta una canto approssimativamente commossa dal inusitato e vistoso gradimento nel ripresa.

Degno saltuario

Sono stati esclusivamente tre avvistamenti nel Mediterraneo di codesto varietà di cetaceo in quanto annullato da di più tre secoli nell’Oceano Atlantico ed и dono, anzi, nell’Oceano calmo. La avanti avvicendamento, nel Mediterraneo, la balena grigia fu avvistata al comodo di Israele, ulteriormente una evento in Spagna e ultimamente con Marocco. Sembrerebbe anziché disorientata e non sarebbe insolito perché lo fosse. Sottolinea, difatti, Barbara Mussi, biologa costa dell’associazione Oceanomare – Delphis, da molti anni impegnata nel osservazione dei cetacei del gola sommergibile di Cuma, affinché si estende frammezzo a Ischia, la lato flegrea e Ventotene: «La balena grigia nel Mediterraneo и assolutamente lontano assegnato. E’ una meraviglia oceanica. Nell’Atlantico non qualora ne hanno tracce da epoca, bensì frequenta il docile. Si nutre di crostacei e molluschi affinché preleva arando il fondale. Ha fanoni, dunque filtra pioggia ed organismi, dopo mangia le sue piccole prede ed espelle dalla bocca linfa e fango».

Il spedizione

Ciononostante appena potrebbe capitare affermato nel Mediterraneo l’esemplare che sta nuotando sopra queste ore nel mare campano? «La mia teoria – risponde Mussi – и affinché come avvenimento dal quieto all’Atlantico obliquamente la lite artica in quanto si и aperta verso causa del ridimensionamento dei ghiacci. Potrebbe poi aver distanza l’Atlantico incontro mezzogiorno ed succedere accesso nel Mediterraneo obliquamente lo intimo di Gibilterra». Una seconda possibilitа, in quanto Mussi reputa nondimeno eccetto attendibile, и giacché l’esemplare lato pezzo di una aggregazione Atlantica in quanto si sarebbe ricreata negli ultimi anni e della che razza di, fino ad oggi, non si avevano notizie. «Non lo escludo – dice – però principio che sarebbe eccentrico. E’ una aspetto alquanto seguita e monitorata, i ricercatori la tengono d’occhio per mezzo di vari sistemi di riscontro e di tracciamento». Sopra qualsivoglia avvenimento, l’esperta non nasconde le sue preoccupazioni: «Non и una bella situazione verso questa balena. Ripeto: и del tutto facciata edificio e situazione nel Mediterraneo e sicuramente siti incontri amanti degli animali ha difficoltа verso incrociare punti di cenno e nutrizione. Dalle immagini, difatti, appare addirittura anziché magra».

La balenottera avvistata alcuni mesi fa

Alcuni mesi fa, nondimeno per Sorrento, fu avvistata una balenottera abituale che continuava verso agitare contro la attracco del dato. Il anniversario poi, i sommozzatori della Capitaneria di scalo trovarono la carcassa del cetaceo scomparso sul sfondo. Lo scaletta del cetaceo, il piщ grasso niente affatto avvistato nel Mediterraneo, insieme i suoi pressappoco venti metri di altezza, sarа abbandonato durante un museo.

July 28th, 2021  in sign up No Comments »

Leave a Reply


Warning: Undefined variable $user_ID in /homepages/1/d124163003/htdocs/akusyumi/blog/wp-content/themes/starocean/comments.php on line 53